Formazione:

Inizia ad avvicinarsi allo strumento verso i 4 anni d’età, grazie alla passione per la musica dei genitori, in particolare del padre, batterista in attivo negli anni ’70 in ambito rock/ progressive.Parallelamente allo studio da autodidatta, incomincia a 14 anni la sua attività live con numerosi gruppi rock/ cover band locali.
Deciso a perfezionarsi nella padronanza dello strumento e dei vari linguaggi musicali( in particolar modo quello jazzistico) dal 2005 al 2008 studia a Milano con Walter Calloni e in seguito per altri 2 anni con Stefano Bagnoli.
Nel frattempo partecipa a vari seminari di batteristi di fama internazionale tra i quali quello di Horacio Hernandez, JoJo Mayer,John Riley,etc.
Nel 2010 partecipa ai seminari di Umbria jazz a Perugia tenuti dalla Berklee di Boston dove vince l’outstanding musicianship award per essersi distinto come strumentista e la possibilità di ricevere una borsa di studio per frequentare i corsi nella sede centrale.

Esperienze professionali

Nel 2010 collabora con il gruppo E.L.P tribute project (tributo alla musica di Emerson Lake and Palmer) che lo porta ad esibirsi in un tour di 2 settimane sulla east coast americana, suonando in importanti venues tra le quali quella della House of Blues di Cleveland, il Toad’s Place di New Haven e il B.B. King Blues Club di New York oltre che in numerosi festival e locali del nord italia tra cui il Blue Note di Milano.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Consiglio per gli ascolti 2015

Giunti ormai alla fine dell’anno e volendo condividere della ottima musica con tutti voi non mi resta che segnalare quella  che a mio personalissimo e umilissimo giudizio  è stata una delle pubblicazioni più riuscite tra le innumerevoli di questo 2015. Mi riferisco all’album The Now del pianista Aaron Goldberg con il suo  consolidatissimo trio(Reuben Rogers […]