Stefano Ferrari

Laureato con 110 in Lettere e Filosofia (indirizzo spettacolo) presso l’Università di Bologna con tesi sul teatro di William Shakespeare.

Ha studiato canto all’accademia di musica moderna (NAMM) con: Paola Folli, Stefano De Maco, Daniela Rando, Laura Fedele e Luca Jurman.

Fonda insieme al suo amico Alessandro Porro l’etichetta Doremind music attraverso la quale produce artisti e realizza iniziative quali ad esempio la playlist “Fatti contagiare dalla musica” (2020).

Lavora come turnista in diversi studi di registrazione: Mouse House (Milano), Summit Studio (Milano), Master Recording Studio (Arese), Studio Lead (Roma).

Collabora con la casa discografica Rusty Records e con il suo direttore artistico Davide Maggioni.

Ospite a “Sanremo OFF” in occasione del 56° Festival della canzone italiana.

Vincitore del talent “Scontro diretto” su STREAM TV.

Ospite nella rassegna milanese della canzone d’autore: “CHANSONNIER”.

Finalista “Premio città di Recanati” nel 2002.

Vincitore “Operazione musica” alla Fabbrica del vapore, RAM studios e GROOVE IT.

Secondo classificato per la critica (la rivista musicale “L’Isola che non c’era”) al “Premio un’avventura”.

Ospite al festival Cant’autori a Pescara, Esco a Como, MEI a Faenza.

Apre il concerto di Davide Van Der Sfros al teatro Ariberto di Milano.

Partecipa alla rassegna “Le domeniche dell’isola” promossa dalla rivista di musica d’autore L’isola che non c’era.

Nel 2006 pubblica il suo primo disco: Lanormalità, PULL (2006).

Nel 2007 pubblica il suo secondo cd O peretta Morale, LA FUENTE RECORDS (2007).

Prepara il suo terzo disco e il suo nuovo spettacolo Così la Salute si Finge accompagnato dalla sua nuova band Lapietàdimichelangelo band.